Bagni di fieno

Bagni di fieno nella regione turistica Plan de CoronesAlleviano i dolori reumatici, stimolano l'irrorazione sanguigna e disintossicano… In Alto Adige i bagni di fieno si usano già da secoli, poiché viene loro attribuito un effetto benefico e curativo. Godetevi le vostre vacanze nella regione turistica Plan de Corones.

Il bagno di fieno è una delle terapie del benessere di più lunga tradizione dell'Alto Adige. Già oltre 150 anni fa, i dottori consigliavano ai loro pazienti altoatesini un bagno immersi nel fieno caldo-umido, per alleviare i dolori delle articolazioni, i reumatismi, la gotta o la lombaggine. La scoperta del bagno di fieno è dovuta, tra l'altro, a un caso: dato che una volta durante lo sfalcio dei prati nelle malghe i lavoratori rimanevano a dormire tra il fieno, poiché la via di casa era troppo lunga, al mattino erano sorpresi di svegliarsi e di sentirsi così freschi e riposati. Ben presto numerosi medici e stabilimenti termali iniziarono a sfruttare questa scoperta, e a consigliare ai loro pazienti e ospiti un bagno di fieno. Ancora oggi si è convinti dell'effetto curativo di questi bagni delicati.  In molti hotel benessere al Plan de Corones vengono offerti bagni di fieno nelle aree beauty e benessere.

Chi decidesse di provare un bagno di fieno al Plan de Corones, potrà beneficiare del fieno migliore delle malghe circostanti. Viene utilizzato il fieno, composto tra l'altro da timo, arnica, fragolaccia e genziana, solamente di prati non trattati e non concimati. I fiori, le erbe e le foglie vengono falciato al mattino presto o di sera tardi, per non rovinare le essenze eteriche, quindi il fieno viene essiccato al sole.

Prima del vero e proprio bagno, il fieno viene inumidito e riscaldato per circa un'ora. Con il calore assorbito dal fieno, delicatamente si sprigionano gli oli essenziali e con essi le sostanze benefiche per la salute. L'ospite rimane immerso nel fieno caldo per circa 20-25 minuti. L'effetto salutare si ha nel momento in cui, grazie al calore del proprio corpo, gli oli eterici vengono assorbiti dalla pelle e durante la respirazione. Un altro beneficio risulta dal fatto che con il fieno il corpo viene scaldato con un calore di circa 40 gradi, stimolando così la sudorazione. L'organismo in questo modo si depura dalle tossine e si disintossica. Per il corpo e lo spirito il tradizionale bagno di fieno dell'Alto Adige è un vero piacere!

Ulteriori consigli che potrebbero interessarvi
OK