Vacanze a San Martino in Badia al Plan de Corones

San Martino in Badia nella regione vacanza Plan de Corones

Dati di riferimento:

Abitanti: ca. 1.700

Altitudine: 1.135 m s.l.m

Highlights:


Alloggi:

San Martino in Badia, uno dei 5 comuni della Val Badia, è situato ai piedi del Sass Putia. Il comune ladino è diviso nelle frazioni Piccolino, Longiarù e Antermoia. San Martino viene spesso definito "il centro culturale" della Val Badia, perché qui si trovano due importanti istituzioni culturali che si occupano della storia e della cultura ladina.

Qui, nel cuore delle Dolomiti, si possono fare bellissime passeggiate ed escursioni, gite in bicicletta e mountain bike e sciare sulle piste perfettamente innevate. Il Parco Naturale Puez-Odle in ogni stagione dell'anno offre i migliori presupposti per praticare l'escursionismo: seguite gli innumerevoli sentieri escursionistici che conducono nel meraviglioso paesaggio dolomitico oppure lasciatevi accompagnare da una guida esperta attraverso la natura incontaminata e l'affascinante fauna e flora del Parco Naturale Puez-Odle nella regione turistica Plan de Corones. Nella piccola frazione di Longiarù dovete assolutamente visitare la Valle dei Mulini con le sue "viles", le tipiche fattorie storiche.

Sass Putia d'invernoChiesa di San Martino in BadiaSan Martino in Badia

Con gli sci o con la tavola

Anche le attività ricreative invernali proposte dal comune della Val Badia, San Martino in Badia, non sono da meno. Lontano dalla frenesia e dallo stress della vita quotidiana potete rilassarvi facendo una gita romantica in slitta trainata da cavalli oppure facendo una lunga passeggiata invernale attraverso i prati e i boschi innevati - immergetevi nell'idilliaca atmosfera. Chi ama lo sport movimentato può scatenarsi facendo lo sci, sci di fondo, snowboard oppure gite in slittino sulle piste dei numerosi comprensori sciistici della regione sciistica Dolomiti Superski. San Martino in Badia dispone di un collegamento diretto con l'area sciistica Plan de Corones, che con i suoi 1.000 chilometri di piste è un vero eldorado sciistico in Alto Adige, sia per professionisti che per principianti. Comodamente raggiungibili con lo skibus, in soli 20 minuti, lo sono anche le piste mozzafiato della famosa Sellaronda in Alta Badia, un must per ogni sciatore che trascorre la propria vacanza a San Martino in Badia. Chi preferisce invece rinunciare all'utilizzo di moderni impianti di risalita, può esplorare con le proprie forze l'innevato paesaggio invernale lontano dalla montagna sciistica del Plan de Corones percorrendo i 7 chilometri di pista panoramica ai piedi del Sass Putia.

Storia ladina

Per gli appassionati di cultura: il paese di San Martino in Badia ospita l'Istituto Ladino “Micurà de Rü”, come anche il museo provinciale ladino, il Museo Ladin Ćiastel de Tor, il quale offre una visuale interessante sulla cultura e sulla storia della popolazione ladina. La geologia, l'archeologia, la storia, la lingua, il turismo e l'artigianato delle cinque valli ladine possono essere scoperti qui nel museo. Non meno interessante è anche la visita della sede distaccata e recentemente inaugurata del Museo Ladin Ciastel de Tor, il Museo Ladin Ursus ladinicus a San Cassiano in Val Badia, che tratta temi come la formazione delle Dolomiti e il mondo dell'orso delle caverne Ursus ladinicus.

Vedete, la località ladina della regione vacanza Plan de Corones, popolare allo stesso modo in estate come in inverno, offre qualcosa per tutti i gusti, che si tratti di cultura, sport oppure natura. Questa varietà si fa vedere anche nella grande offerta di alloggi. Indipendentemente dal fatto che scegliate un hotel, un appartamento, una pensione oppure una vacanza in agriturismo - San Martino in Badia fa battere più forte il cuore di ogni vacanziere. Sicuramente trovate anche voi l'alloggio adatto per le vostre ben meritate vacanze.

Ulteriori consigli che potrebbero interessarvi

Ulteriori informazioni e alloggi a San Martino in Badia